Mercoledì 23 novembre

La settimana InCom
0 1264

BORIS KARLOFF DAY

Buongiorno,
e buongiorno anche a te, Flavio, che per mesi ti sei impegnato con tutto il cuore e tutta l’anima a rendere (più) umana la vita di chi, ritrovatosi a Como più per caso che per calcolo, si è visto respingere dal futuro. Ora tocca a te essere respinto, per cavilli legali non dissimili a quelli che tarpano le ali a chi vorrebbe spiccare il volo per un altrove che preferisce chiudersi. Per fortuna loro e di tutti, la vita per te è da sempre piena di colori e non basta una puntina di nero per fare il buio. Tutto questo per avere sobillato animi esacerbati istigando rivolta? No. Per avere contrastato le forze dell’ordine e l’assistenza istituzionalizzata (dopo averne dovute fare le veci in absentia per quel paio di mesetti assieme al manipolo della Bella Como)? Assolutamente no. Tutto questo per avere offerto del tè. Evidentemente c’è chi pensa che le anime radunate in quello spazio angusto non son degne di tè. Più probabilmente quelli che ti hanno chiuso le porte in faccia non son degni di te.

https://s-media-cache-ak0.pinimg.com/564x/2f/f4/af/2ff4afcfe17707808a71dbf340175367.jpg

Un brano acconcio a tè (sì, lo so che a questo punto vi aspettate Morandi, ma questo è più acconcio in quanto d’ambientazione africana, e poi è interpretato dalle forze dell’ordine in persona):


8208 LIGHTING DESIGN FESTIVAL
Accademia di belle arti Aldo Galli – Ied Como, via Petrarca 9, dalle 14, ingresso libero, prenotazione cliccando qui

8208 Lighting design festival, un convegno internazionale


INCONTRI DELL’UNIVERSITÀ POPOLARE
Ordine degli Ingegneri, via Volta 62, ore 15.30, ingresso libero
http://blog.sfgate.com/tgladysz/files/2012/05/LaurelandHardy.jpg
Inizia oggi il ciclo di quattro incontri con Giovanna Corchia dal titolo Cosa ci vuol dire il silenzio? Nel fragore della vita, il silenzio ci aiuta a coltivare e a difendere stati d’animo ignoti che soltanto in esso possono emergere. Il tema trattato dalla relatrice questo pomeriggio è Il silenzio – meditazione. Meditare non è difficile. Il difficile è voler meditare.
NdA: non è forse l’attesa della meditazione, la meditazione stessa?


LXIII CINEFORUM
Astra, viale Giulio Cesare 3, ore 15.30 e 21, ingresso con tessera
Corpo estraneo (Polonia / Italia / Russia, 2014, 117 minuti) di Krzysztof Zanussi con Riccardo Leonelli, Agnieszka Grochowska, Agata Buzek e Weronika Rosati

Angelo, un giovane e affascinante italiano, si reca a Varsavia per seguire la donna che ama, Kasia, intenzionata invece a farsi suora. Qui, inizia a lavorare presso un’azienda di energia elettrica guidata da Krys, una donna emancipata e ambiziosa, su cui ricadono però le conseguenze di un’indagine giornalistica che smaschera gli orrori commessi dalla madre adottiva, un ex alto funzionario che durante il periodo comunista ha commesso atrocità contro i nemici del regime. Il rapporto tra Angelo e Krys comincia a deteriorarsi quando lui rifiuta le avance della donna, decidendo anche di aiutare il giovane polacco Adam, alla ricerca di soldi per le spese del padre malato. La situazione crolla dopo che, partito per un viaggio di lavoro in Russia con Kris e la collega Mira, Angelo viene arrestato per essere stato colto in un tentativo di corruzione dei partner russi, di cui in realtà è all’oscuro. Aiutato ad uscire di prigione dallo zio cardinale e dal padre di Kasia, Angelo tenta disperatamente di impedire alla ragazza di prendere i voti.
http://www.cinecircolo.it/


CAFFÈ LETTERARIO
Osteria del Gallo, via Vitani 16, ore 17.30, ingresso libero

http://www.piuchepuoi.it/assets/uploads/2013/08/alimentazione-corretta.jpg
La dottoressa Anna Toldi, specialista in Scienza dell’alimentazione e dietetica dell’Ospedale Valduce insegnerà le basi per una corretta alimentazione.


CONCERTO PER I DIECI ANNI DELL’ACCADEMIA GIUDITTA PASTA
Chiesa di San Giacomo, piazza Grimoldi, ore 19.30

L’Accademia Giuditta Pasta festeggia il decennale in musica


CINEMA DI QUALITÀ
Lux, via Manzoni 8, Cantù, ore 21.15, biglietti a 3 sacchi

La vita possibile (Italia, 2016, 100 minuti) di Ivano De Matteo con Margherita Buy, Valeria Golino, Andrea Pittorino, Caterina Shulha e Bruno Todeschini
Anna abbandona la sua abitazione romana insieme al figlio tredicenne Valerio per sfuggire a un marito violento che la tormenta, e che le denunce e le diffide non sono riuscite a tenere a bada. La donna si rifugia a Torino nel microscopico appartamento soppalcato di Carla, attrice teatrale squattrinata ma ricca di entusiasmo, assai generosa nell’accogliere a braccia aperte l’amica in difficoltà. A Torino Anna cerca lavoro e una vita sicura per sé e per suo figlio, ma Valerio patisce la lontananza dal padre e dagli amici romani e cerca di alleviare la propria solitudine accompagnandosi a due stranieri (come lui): una prostituta dell’est che potrebbe essere sua sorella maggiore e un ristoratore francese ex calciatore e, dicono, ex carcerato.
http://www.cinelandia.it/


LE PRIME VISIONI DELLO SPAZIO GLORIA
Via Varesina 72, ore 21, biglietti a 7 sacchi

Fai bei sogni (Italia / Francia, 2016, 134 minuti) di Marco Bellocchio con Valerio Mastandrea, Bérénice Bejo, Guido Caprino, Nicolò Cabras e Dario Dal Pero
A nove anni Massimo perde la mamma per un infarto improvviso – o almeno così gli dicono i parenti, riluttanti a renderlo partecipe della morte della donna. Dopo un’infanzia solitaria e un’adolescenza difficile Massimo diventa un giornalista affermato ma continua a convivere con il ricordo lacerante della madre scomparsa, nonché con un senso di mistero circa la sua improvvisa dipartita. Solo alla fine scoprirà come sono andate esattamente le cose, e troverà il modo di risalire alla luce.
http://www.spaziogloria.com/


fuori sacco


VITA DA CANTAUTRICE
La Salumeria della Musica, via Pasinetti 4, Milano, ore 21, biglietti a 10 sacchi

Vita da cantautrice, quattro artiste per un concerto alla Salumeria della Musica di Milano

Lascia un commento