Mercoledì 12 ottobre

La settimana InCom
0 1047

DALIAH LAVI DAY

Buongiorno,
c’è un certo fermento da ieri. Finalmente un aiuto concreto alle fasce più deboli, in particolar modo agli anziani e ai pensionati. Come saprete, il cantiere della ex Trevitex, sì, insomma, quello del multisala e dell’Esselunga della Ca’ Merlata (sic) volge al termine, ma all’orizzonte, grazie al gagliardo intervento della Regione Lombardia, ci sarà nuovamente il cantiere del lungolago, che verrà riaperto presto (quanto presto?). Esso interesserà tutta l’area adesso ancora con palizzata, ma anche quella riaperta: comunque vadano le cose sono circa, 500 metri di cantiere sul cui perimetro è possibile collocare quasi altrettanti osservatori. Così tante persone che, per ora, si arrangiano guardando un imbianchino in cima a un trabattello, avranno, finalmente, un grande cantiere da osservare, una grande opera tutta per loro da guardare, commentare, criticare aspramente, fare no con la testa, «ai miei tempi io»… Un cantiere tutto per loro e, se sono fortunati, potrebbe andare avanti all’infinito.

http://www.ilsecoloxix.it/rf/Image-lowres_Multimedia/IlSecoloXIXWEB/magazine/high_tech/foto/2016/01/13/eee.jpg

Un brano acconcio agli osservatori:


MINIARTEXTIL 2016. TO WEAVE DREAMS
Spazio Ratti, largo Spallino 1, dalle 11 alle 19, biglietti a 7 sacchi / Villa Bernasconi, via Regina, Cernobbio, ore 19

Miniartextil: uno sguardo ravvicinato ai minitessili


LXIII CINEFORUM
Cinema Astra, viale Giulio Cesare 3, ore 15.30 e ore 21, ingresso riservato ai soci con tessera

La canzone del mare (Irlanda / Danimarca / Belgio / Lussemburgo / Francia, 2014, 93 minuti) di Tomm Moore
Saoirse è una bambina particolare, a 6 anni ancora non riesce a parlare e prova una strana e fortissima attrazione per il mare. Vive nella casa sul faro con il papà e il fratello maggiore Ben, spesso imbronciato e antipatico con la sorellina che ritiene responsabile della scomparsa dell’amata madre. La casa sul faro nasconde tanti segreti e oggetti magici, e quando Saoirse scopre due di questi, una conchiglia regalata dalla mamma a Ben per sentire il suono del mare e un vecchio mantello della madre, innesca un magnifico viaggio negli abissi marini tra foche e personaggi fantastici. Scopriamo così che Saoirse è una delle “selkies”, creature magiche che vivono a metà tra terra e mare e che con il proprio canto possono risvegliare le vittime della strega Macha, private di emozioni e trasformate in pietra. Saoirse è la prescelta e con questo suo compito inizia un immaginifico cammino in cui Ben metterà in gioco la propria vita per salvare quella della sorellina.
http://www.cinecircolo.it/


INCONTRI DELL’UNIVERSITÀ POPOLARE
Pinacoteca Civica, via Diaz 84, ore 15.30, ingresso libero
https://scontent-mxp1-1.xx.fbcdn.net/v/t1.0-9/14441115_629333850581012_6436314545804276975_n.jpg?oh=87bfeb50bc60a9c8a4d538a2f42505d6&oe=58A9018C
Primo incontro con l’arte. Il ciclo Diego Francesco Carloni, geniale scultore intelvese è curato da Ernesto Palmieri e si apre questo pomeriggio con la relazione La formazione e la conquista dell’autonomia.


LETTI DA NOI
La Feltrinelli, via Cesare Cantù 17, ore 17, ingresso libero
Letti da noi: dalla Biblioteca della scuola ai luoghi della città. I classici di ogni tempo riletti dagli sudenti del liceo Teresa Ciceri. Oggi Giulia Saibene e Jonida Zani della classe 5UC presentano Casa di bambola di Ibsen e Una donna di Sibilla Aleramo.
https://www.facebook.com/events/1604143176553114/


LE PRIME VISIONI DELLO SPAZIO GLORIA
Via Varesina 72, ore 21, biglietti a 7 sacchi, ingresso riservato ai tesserati Arci

Lo and behold: Herzog racconta Internet

 

Lascia un commento