Martedì 2 maggio

La settimana InCom
0 960

BING CROSBY DAY

Buongiorno,
quindi basta. Non vi sono più scuse. Sono finiti i ponti. Pasqua, 25 aprile, Primo maggio, tutta un’infilata… Basta. E dire che c’è pure chi ha da ridire sulle ricorrenze e le loro motivazioni, ma passa ore studiando con una cura certosina come fare a collegare il più possibile le ricorrenze (è il cosiddetto Genio pontieri). È finita. TOCCA TORNARE AL LAVORO! Ci siamo bruciati i ponti. Personalmente tutta la mia felicità è per la consequenziale morte della scusa «Eh, dai, ne riparliamo dopo il ponte». Riparliamone.

Un brano acconcio ai ponti bruciati:


LA CODA DEL CINEFORUM
Cinema Astra, viale Giulio Cesarw 3, ore 15.30 e ore 21, biglietti a 5 sacchi

Snowden visto da Stone per la Coda del Cineforum


RIPENSARE LO SPAZIO PUBBLICO
Sede dell’Ordine degli architetti, viale Sinigaglia 1, ore 17.45, ingresso libero con prenotazione necessaria allo 031269800

Lo spazio pubblico nel territorio lariano. Progetti recenti di Marco Castelletti, Roberto Noè, Gianmatteo Romegialli, Seneca, Gerosa, Parravicini, Prestini.


LE PRIMAVERE DE LA PROVINCIA
Teatro Sociale, piazza Verdi 1, ore 20.45, ingresso libero fino a esaurimento posti disponibili

Primavere, Nembrini porta al Sociale il Pinocchio del cardinal Biffi


FESTIVAL DELLA LUCE
Aula magna del Collegio Gallio, via Gallio 1, ore 21, ingresso libero con iscrizione obbligatoria dal sito www.festivaldellaluce.it

Incontro con Karel Lemr che indagherà le tematiche del colore. Che cos’è un colore? Come lo vediamo? Possiamo misurarlo? A queste domande sarà data risposta nel corso di un conferenza introduttiva sulla teoria dei colori. Si inizierà discutendo lo spettro della luce, ad esempio nell’arcobaleno, per poi spiegare come funziona la visione umana. Successivamente, con un approccio storico, saranno presentati gli esperimenti fondamentali per la misura oggettiva del colore. Ci si concentrerà su alcuni modelli fondamentali di misura del colore, spiegando il loro utilizzo. Per finire verrà mostrato quanto sia importante la misura del colore nel campo della fotografia digitale.


LA LOCOMOTIVA DEI GIARDINETTI DI COMO
Centro Cardinal Ferrari,viale Battisti 8, ore 21, ingresso libero

È il primo incontro che l’associazione ComoinTreno promuove in quel contesto, nel tentativo di raccontare brani di storia locale e toccare argomenti d’attualità, seppure attraverso una narrazione resa più gradevole anche dal parallelo con il modellismo (formula già adottata con successo in altre occasioni, compresi contesti scolastici). Sullo specifico del tema, verrà raccontato tramite immagini il perché la locomotiva si trova in quel punto, la storia dell’ex scalo a lago delle FS, il tracciato del raccordo di Santa Teresa.


CINEMA DI QUALITÀ
Lux, via Manzoni 8, Cantù, ore 21.15, biglietti a 5 sacchi

L’Oscar Moonlight per il Cinema di qualità


TUTTI I FILM AL CINEMA

https://s-media-cache-ak0.pinimg.com/736x/16/27/4b/16274bdf3592367483accc8decdbf167.jpg

Potete trovare tutti i film in programmazione in tutte le sale a questo link:
http://www.laprovinciadicomo.it/cinema/films/

Lascia un commento