Martedì 16 maggio

La settimana InCom
0 1166

JONATHAN RICHMAN DAY

Buongiorno,
la storia della musica è fatta di tante morti. Calma, non quelle dei musicisti (non solo loro). Prima è morto il cilindro, su cui erano impressi i primi vagiti di Caruso e di altri cantanti tra due secoli. Poi è defunto il 78 giri rimpiazzato dal più resistente 45 giri, passato a miglior vita assieme al fratello grande a 33 giri (e 1/3). Nel frattempo c’eravamo giocati gli stereo8 e quando è arrivato il compact disc pure le cassette sono defunte. Il cd, peraltro, non gode di buona salute e dopo la scomparsa dell’iPod e degli altri lettori per mp3, ieri – lo annunziano addolorati i suoi padri – è morto proprio l’mp3. Cosa tutto questo voglia dire, visto che il mondo è inondato di supporti fonografici (tanti abitano a casa mia) e di mp3 ce ne sono in circolazione 1.2 trilioni e non è che si cancelleranno tutti di botto. Se questa teoria delle morti fosse vera, peraltro, il vinile è lo zombie della situazione: morto, sepolto e risorto beffardo nei confronti dell’industria che lo aveva condannato per poi tornare a sfruttarlo per rianimare le sue asfittiche sorti economiche. Che poi a un poveraccio interessa solo sentire la musica.

Un brano acconcio a sentire la musica in streaming (e anche lo streaming, prima o poi…)


NOW 2017 – FESTIVAL DEL FUTURO SOSTENIBILE
Aula Magna dell’Università dell’Insubria, via Sant’Abbondio 12, ore 14.30, ingresso libero

Now festival 2017 entra nel vivo


INCONTRI DELL’UNIVERSITÀ POPOLARE
Associazione Carducci, via Cavallotti 7, ore 15.30, ingresso libero

Gianangelo Palo conclude oggi il suo ciclo Psicoanalisi e neuroscienze: non scontro, ma incontro evidenziando in particolare il tema delle neuroscienze.


LA CODA DEL CINEFORUM
Cinema Astra, viale Giulio Cesare 3, ore 15.30 e ore 21, biglietti a 5 sacchi

Vi presento Toni Erdmann, in Coda


INCONTRO CON KATIA RICCIARELLI
Sala Canonica del Teatro Sociale, piazza Verdi 1, ore 18, ingresso libero

Katia Ricciarelli si racconta al Teatro Sociale


INCONTRO CON GIGI MARCUCCI
Spazio Parini, via Parini 6, ore 18, ingresso libero

Arci book, Arci provinciale e Arci ecoinformazioni presentano il libro di Antonella Beccaria e Gigi Marcucci Morire al Cairo. Gigi Marcucci, ex giornalista de l’Unità e ora scrittore e reporter, ci parla del caso Regeni, con molta dovizia di particolari e ricostruendo il quadro generale dell’Egitto di oggi. Marcucci ha lavorato per 32 anni all’Unità. Da cronista giudiziario si è occupato, tra l’altro, delle indagini sulla strage dell’Italicus e del 2 agosto 1980, del caso Uno Bianca, dell’omicidio di Marco Biagi. Alla fine degli anni Novanta è stato vicecaposervizio dei servizi Cronache e Politico del quotidiano fondato da Antonio Gramsci, poi caporedattore dell’Unità Bologna-Emilia Romagna.


STAGIONE MUSICALE DEL CARDUCCI
Viale Cavallotti 7, ore 20.30

Tastiere multiple al Carducci


CINEMA DI QUALITÀ
Lux, via Manzoni 8, Cantù, ore 21.15, biglietti a 5 sacchi

Le Barriere di Denzel Washington


GLI ALTRI FILM AL CINEMA

https://s-media-cache-ak0.pinimg.com/736x/16/27/4b/16274bdf3592367483accc8decdbf167.jpg

Potete trovare tutti i film in programmazione in tutte le sale a questo link:
http://www.laprovinciadicomo.it/cinema/films/



STAGIONE TEATRALE DI CHIASSO
Cinema Teatro, via Dante 3B, Chiasso, ore 20.30, biglietti a 40 sacchi (platea) e a 35 sacchi (galleria)

La Commedia di Giobbe, non proprio Divina…

Lascia un commento