Martedì 14 febbraio

La settimana InCom
0 1513

TIM BUCKLEY 70th DAY

Buongiorno,
metto assieme le due cose: oggi è San Valentino. Oggi Tim Buckley compirebbe 70 anni. Ma ciò non avverrà perché, invece, se n’è andato nel 1975, quando di anni ne aveva 28 (ha superato di pochissimo il club del 27). Quindi ne approfitto per testimoniare ancora una volta tutto il mio amore per esso, sbocciato quando lessi di Starsailor in un articolo che inneggiava ai dischi strani, accostandolo a Trout mask replica di Captain Beefheart e a certe sperimentazioni di Cathy Berberian, per alcuni versi a ragione. Reperito il vinile – non con facilità, copia greca alla fiera di Sinigallia – mi è letteralmente esploso in testa. È esattamente al centro della sua carriera ed è un unicum, free form jazz vocale, Song to the siren, libertà, follia. Indietro ho trovato folk, psichedelia, blues. In avanti soul, funk, anche dolore (ché definir riuscite le ultime cose è fargli eccessivo complimento). Grazie a lui, tra l’altro, ho scoperto Fred Neil e perfino Tom Waits. Me ne son sentito orfano per anni finché non ho visto in una vetrina un dischetto bianco intestato a un altro Buckley per il quale avrei espresso altro dolore poco più in là. Ma il primo amore non si scorda mai e ora che Tim, per la maggior parte, è solo un gestore telefonico che premia Gabbani (mentre per me era la triplice: Tim Buckley / Tim Hardin / Tim Rose) ci sarebbe ancora più bisogno di lui. Allora mi permetto di consigliare a chi non abbia la minima idea di cosa abbia scritto fin qui (sorry, ogni tanto mi lascio prendere la mano, e pure le orecchie) questa antologia di recente pubblicazione: Wings: the complete singles 1966-1974.

Da cui estraggo questo meraviglioso brano acconcio:


TUTTI I FILM IN PROGRAMMAZIONE

http://www.laprovinciadicomo.it/cinema/films/


LXIII CINEFORUM
Cinema Astra, viale Giulio Cesare 3, ore 15.30 e 21, ingresso riservato ai soci con tessera
Now you see me – I maghi del crimine (Usa / Francia, 2013, 115 minuti) di Louis Leterrier con Jesse Eisenberg, Mark Ruffalo, Woody Harrelson, Mélanie Laurent, Michael Caine e Morgan Freeman

Daniel Atlas è un mago delle carte con cui produce effetti magici e seduce fanciulle, Merritt McKinney è un ipnotista abile a scovare spettatori suggestionabili, Henley Reeves è l’ex assistente di Daniel che pratica la grande illusione e l’escapologia, Jack Wilder è un mago di strada che chiama in causa un volontario e poi gli sottrae il portafoglio senza restituirlo alla fine del gioco. Sconosciuti, o quasi, l’uno all’altro ricevono una carta dei Tarocchi che li identifica e li invita all’appuntamento della vita. Un anno dopo da un palcoscenico di Las Vegas i Quattro Cavalieri rapinano una banca a Parigi e ricompensano l’entusiasmo del pubblico con una pioggia di banconote. Fermati dall’FBI e poi rilasciati per mancanze di prove, i maghi coltivano un’illusione più grande che ruba ai ricchi per dare ai poveri. Spetterà all’agente speciale Dylan Hobbs e alla collega francese dell’Interpol, Alma Dray, scovare il trucco, eludendo l’abile misdirection dei cavalieri.
http://www.cinecircolo.it/


INCONTRI DELL’UNIVERSITÀ POPOLARE
Istituto Carducci, viale Cavallotti 7, ore 15.30, ingresso libero
https://www.landofthebrave.info/images/rene-cavelier-new-france.jpg
Per il ciclo Colonizzazione delle Americhe, Marco Fiorini terrà la relazione America settentrionale: Inghilterra, Francia e Usa. La “fame di terra” dei coloni inglesi, i Francesi e il commercio di pelli, l’embrione dei futuri Stati Uniti. Il “problema” degli indiani e le guerre di sterminio.


SALOTTO LETTERARIO
Istituto Carducci, viale Cavallotti 7, ore 18, ingresso libero
http://media.raffaellocortina.it/copertine//raffaello-cortina-editore/neurobiologia-del-tempo-2534.jpg
Arnaldo Benini, docente di neurochirurgia e neurologia, presenta il suo libro Neurobiologia del tempo.


LA GRANDE ARTE AL CINEMA – IO, CLAUDE MONET
Uci Cinemas, via Leopardi 1, Montano Lucino, ore 18 e 20.30, biglietti a 11 sacchi
Spazio Gloria, via Varesina 72, ore 21, biglietti a 10 sacchi

La grande arte di Monet al cinema


CINEMA DI QUALITÀ
Lux, via Manzoni 8, Cantù, ore 21.15, biglietti a 2 sacchi (anche domani sera)

Agnus Dei per il Cinema di qualità



RASSEGNA CINEMATOGRAFICA DI CHIASSO
Cinema Teatro, via Dante 3B, ore 20.30, biglietti a 10 sacchi isvizzeri

Tempi moderni, capolavoro di Chaplin a Chiasso


CAVEMAN PER SAN VALENTINO
Palazzo dei congressi, via Campo Marzio, Lugano, ore 21, biglietti da 49 sacchi isvizzeri

Caveman a Lugano per San Valentino

Lascia un commento