Lunedì 6 giugno

La settimana InCom
0 936

THOMAS MANN DAY

Buongiorno,
una notizia che ai più può essere sfuggita (o forse interessa solo a me): ieri è stato diffuso il primo brano musicale composto da un’intelligenza artificiale. L’autore – anzi – l’autrice è Magenta, creatura di Google che la vuole creativa e inventiva. Ed ecco, quindi, l’esperimento che si può ascoltare cliccando qui (si tratta solo della base di pianoforte – che naturalmente non è un pianoforte – mentre la traccia ritmica è stata incisa dall’uomo). Ha ottenuto, pare, migliori risultati dipingendo. Attendo il momento in cui ce ne sarò una in grado di generare automaticamente queste righe. Ma, forse, è già così…
https://fsmedia.imgix.net/86/92/9e/f2/51d3/4599/8f4a/a4512914c02f/with-magenta-googles-using-ai-to-make-art.png?rect=0,0,1393,697&dpr=2&auto=format,compress,enhance&q=75
Un brano acconcio a tutto questo computing (con umani così, chi ha bisogno di intelligenza artificiale?):


FESTIVAL DEI FILM FRANCESI
Uci Cinemas, via Leopardi 1, Montano Lucino, ore 18 e ore 21, biglietti a 5 sacchi
11 donne a Parigi (Francia, 2014, 118 minuti) di Audrey Dana con Isabelle Adjani, Alice Belaïdi, Laetitia Casta, Audrey Dana, Julie Ferrier e Vanessa Paradis
http://www.cinematographe.it/wp-content/uploads/2015/11/11-donne-a-parigi-660x330.jpg
Nella Parigi odierna si intrecciano le storie di 11 donne. C’è Rose, manager con un eccesso di testosterone e di solitudine. C’è la sua vessata assistente Adeline che ha un difficile passato di cui si occupa l’avvocato Agathe che soffre di disturbi intestinali ogni volta che le interessa un uomo. C’è però chi la comprende, la sua amica Jo che alterna periodi ad alto tasso erotico con altri in caduta libera e che ora ha una relazione con un uomo sposato la cui moglie non è così remissiva come avrebbe potuto sembrare. Costei lavora per Lily, una stilista che non accetta che gli anni passino anche per lei. Per Lily lavora anche il marito di Ysis la quale, madre di quattro figli si innamora di Marie, proprietaria di un’agenzia di babysitter. Lily ha una sorella ipocondriaca e un’impiegata piuttosto pettegola che nasconde un segreto. C’è poi, per finire, Fanny una conducente di autobus che, grazie a una botta in testa, riscopre la propria sessualità.


DIMOSTRAZIONE DA INFERNO / L’UOMO DI FRONTE ALLA GUERRA / ANTIGONE EIS AIEI
http://www.lombardiabeniculturali.it/img_db/bca/CO180/1/l/29_co180-00029d01.jpg
http://www.bibazz.it/teatro/al-volta-teatro-tra-dante-e-sofocle/


L’ANGOLO DELL’AVVENTURA E DEI VIAGGIATORI
Salone del Don Guanella (I piano), via Grossi 18, ore 21.15, ingresso libero
13340116_10209580446210153_3323083226638724071_o

Patagonia e Terra del Fuoco con proiezione di Ernesto Fumagalli
L’immensa pampa argentina, i parchi del Fitz Roy e del Paine in Cile, fiori, laghi e ghiacciai della Terra del Fuoco, Ushuaia: la città più vicina all’Antartide e la penisola di Valdez. La Patagonia è un must per un grande viaggiatore degno di questo nome. Non è facile trovarsi immersi in una natura così grandiosa e selvaggia, soprattutto per noi europei abituati al tutto piccolo, vicino e adattato dall’uomo alle sue esigenze. La scarsità di popolazione e il grande numero di animali selvatici, il traffico inesistente, l’aria pura che si respira ed i panorami diversi e spettacolari che ti lasciano a bocca aperta, l’essere nella zona più a sud del mondo (oltre c’è solo l’Antartide), ti fa provare sensazioni ed emozioni incredibili.


http://www.vololiberoedizioni.it/wp-content/uploads/2014/12/logoCollana_fuorisacco.jpg


CINEMA ALL’APERTO AL PARCO TITTONI
http://curzonblob.blob.core.windows.net/media/4961/tale-of-tales-02.jpg
http://www.bibazz.it/cinema/torna-il-racconto-dei-racconti/

Lascia un commento