Giovedì 9 giugno

La settimana InCom
0 1137

BARBARA DAY

Buongiorno,
è successo a Elvis, è successo a David Gilmour (ora rientrato nei ranghi), succede a Robert Smith, è successo a tante rockstar un tempo sex symbol o, comunque, snelle e benguardabili, di ingrassare vistosamente con il procedere degli anni. Si corre ai ripari con pancere, abiti studiati ad hoc, ma la trippa è trippa, non c’è niente da fare finché non si riesce a buttare giù qualche chiletto, se non tutti quelli in eccesso. Oppure uno giustamente se ne infischia e si tiene la panzetta (o anche il pancione) con tutti gli annessi e i connessi. Ma Axl Rose no. Il cantante degli AC/DC (Guns’n chi?…) ha chiesto ufficialmente a Google di rimuovere le sue foto in versione cicciobomba perché vengono usate per fotomontaggi irriguardosi e ironici. È difficile immaginarlo che si lamenta perché tutti lo scherzano come uno scolaretto delle elementari. Don’t cry, Axl. Don’t cry

http://static.deathandtaxesmag.com/uploads/2016/06/fat-axl-memes.jpg

Il brano acconcio che naturalmente non è suo:


INCONTRO CON FABIO CANI
Auditorium della biblioteca, via Funicolare 16, Brunate, ore 18.30, ingresso libero
http://media.nodolibrieditore.it/copertine//nodolibrieditore/federico-frigerio-254555.JPG
Fabio Cani, presenta il libro Federico Frigerio architetto – Il lato tradizionale del nuovo edito da NodoLibri. L’architetto Federico Frigerio (Milano 1873 – Como 1959) a Brunate ha realizzato tre ville in stile eclettico: Villa Pirotta Bonacossa, Villa Rebuschini Ancona-Capè e Villa La Baita Fornasari. L’autore dialoga con l’architetto Darko Pandakovic, presidente dell’associazione culturale Chiave di Volta, associazione che promuove cultura e formazione, riferite alla natura e al paesaggio, al patrimonio storico, artistico ed architettonico, alle forme espressive dell’arte contemporanea.


INSIEME PER LO SPORT A COMO
Canottieri Lario, via Puecher 6, ore 17, ingresso libero
http://www.canottierilario.it/cms/index.php?q=image/view/52
Incontro sulla riqualificazione degli impianti sportivi.


FESTA DELLA BIRRA ARTIGIANALE A CANTUGHEDER
https://scontent-mxp1-1.xx.fbcdn.net/v/t1.0-9/13319871_1552454705055802_5637258428827452849_n.png?oh=4dac4315c94a926aecb7d2647bc7650a&oe=57D174F5
http://www.bibazz.it/culture/festa-della-birra-artigianale-a-cantugheder/


LA RESPONSABILITÀ DEL FUTURO
Teatro Nuovo, via Lissi 9, Rebbio, ore 20.30, ingresso libero (prenotazioni all’indirizzo: com.socicoop.como@gmail.com)
https://scontent-mxp1-1.xx.fbcdn.net/v/t1.0-9/13335762_10209125854570785_8740901041607710407_n.jpg?oh=77799979a71b2af9ebe8ab3b0e33246b&oe=57C8902E
Res Publica, sovranità di popolo. Ieri, oggi e domani della Repubblica Italiana, riflessioni a 70 anni dalla sua proclamazione con Giuliano Turone, magistrato, giudice emerito della Suprema Corte di Cassazione, docente all’Università Cattolica di Milano; Rita Di Giovacchino, giornalista d’inchiesta, autrice de Il libro nero della prima Repubblica; Antonio Orecchia, storico, giornalista pubblicista, docente di Storia contemporanea all’Università dell’Insubria. Modera Bruno Profazio, giornalista, vicedirettore de La Provincia. Organizza Comitato Soci Coop in collaborazione con Istituto di storia contemporanea Pier Amato Perretta.


MUSICTELLERS
https://scontent-mxp1-1.xx.fbcdn.net/t31.0-8/13320429_565675776946943_6430387194975605178_o.jpg
http://www.bibazz.it/musica/musictellers-riparte-dai-sulu/


LAKE COMO FESTIVAL
https://scontent-mxp1-1.xx.fbcdn.net/t31.0-8/13308350_1115817471814311_510641777522476923_o.jpg
http://www.bibazz.it/musica/casa-volta-musica-arte-solidarieta/


LE PRIME VISIONI DEL CINEMA ASTRA
Cinema Astra, viale Giulio Cesare 3, ore 21, biglietti a 7 sacchi
http://www.marieclaire.it/var/marieclaire/storage/images/bozze/sole-alto-di-dalibor-matanic-film-guerra-dei-balcani/24914307-1-ita-IT/Perche-tutti-dovrebbero-andare-a-vedere-il-film-Sole-alto_image_ini_620x465_downonly.jpg
Sole alto (Croazia / Serbia / Slovenia, 2015, 123 minuti) di Dalibor Matanic con Tihana Lazovic, Goran Markovic, Nives Ivankovic, Mira Banjac e Slavko Sobin
1991. Jelena e Ivan si amano stanno per lasciare i paesi in cui vivono per trasferirsi a Zagabria. Ma lei è serba e lui croato e i primi segnali dell’esplodere dell’odio etnico non aiutano questo loro progetto. 2001. Dopo il conflitto la giovane serba Nataša torna con la madre nella casa in cui avevano vissuto e in cui la guerra ha lasciato profonde ferite che segnano anche gli animi. Ante, croato, accetta di lavorare nell’edificio per riattarlo ma la ragazza non sopporta la sua presenza. 2011. Luka, croato, torna al paese in occasione di una festa dopo una lunga assenza. Va a trovare i genitori che non vede da tempo ma, soprattutto, decide di recarsi a casa di Marija, serba con la quale ha avuto molto di più di una relazione.
NdA: e chi lo avrebbe detto che la stagione dell’Astra avesse ancora questa chicca in serbo…
http://www.cinecircolo.it/


CINEMA ALL’APERTO VILLA SORMANI
https://scontent-mxp1-1.xx.fbcdn.net/v/t1.0-9/13166074_1619564225033162_2581906221150176381_n.jpg?oh=1fd8b19a84b65a197a9a50f6f68eb6fa&oe=580F2EBD
http://www.bibazz.it/cinema/inside-out-apre-il-cinema-allaperto-a-mariano/

Lascia un commento