Giovedì 24 novembre

La settimana InCom
0 1004

SCOTT JOPLIN DAY

Buongiorno,
oggi è un bellissimo giorno se siete un cittadino degli Stati Uniti d’America (e un pessimo, pessimo, davvero pessimo giorno se siete un tacchino in quei paraggi). Oggi è il giorno del ringraziamento e, direi, che oltre oceano hanno un bel po’ da ringraziare. Innanzitutto quei milioni di cittadini che hanno preferito il palazzinaro dai capelli buffi ad altri repubblicani più presentabili come Ben Carson, il neurochirurgo vegetariano di Detroit o perfino Marco Rubio, tremendamente conservatore, ma… non Trump. E poi anche queli milioni di americani che si sono lasciati sedurre da un cognome, dal sogno del primo presidente donna (non importa quale) e hanno affossato Bernie Sanders. Ma l’America è un grande paese e ce la farà in ogni modo. Molto probabilmente a spese nostre e di tutto il resto del mondo, ma ormai chi ci fa più caso? E sì che a noi ci piacciono tanto gli ammericani… Se fossimo davvero ammericani oggi festeggeremmo non lavorando e sedendoci a tavola di fronte a un enorme tacchino ripieno per Thanksgiving day. Nel Connecticut (nei film si va sempre a «passare il giorno del Ringraziamento dai miei, nel Connecticut»). Invece siamo italiani, è un giovedì di novembre come tutti gli altri e il massimo che può succedere è che piove.
http://plnami.blob.core.windows.net/media/2015/11/cartoona112515.jpg
Un brano acconcio ai tacchini, che ne hanno tanto bisogno:

INCONTRO CON DAVIDE OLDANI
Accademia di belle arti Aldo Galli – Ied Como, via Petrarca 9, ore 10.30, ingresso libero

oldani
Davide Oldani in dialogo con Raffaella Porta, direttore dell’Accademia Galli; Vanni Cuoghi, artista; Ivan Quaroni, curatore e coordinatore del corso di Scuola delle arti contemporanee. Coordina Alessio Brunialti, giornalista de La Provincia di Como.
http://www.accademiagalli.it


INCONTRI DELL’UNIVERSITÀ POPOLARE
Istituto Carducci, viale Cavallotti, ore 15.30, ingresso libero
http://graciousliving.typepad.com/the_write_event/Trump.jpg
Ultimo appuntamento con il ciclo Scrittura, specchio dell’anima: regole e principi della grafologia a cura di Ida Carioggi Mascellaro. Il tema dell’incontro odierno è Studio della firma. Chi scrive il proprio nome afferma in qualche modo se stesso.


LA MATEMATICA, MISURA DELL’UNIVERSO
Biblioteca comunale, piazzetta Lucati 1, ore 17.30, ingresso libero
locandina-a3-la-matematica-conferenze-per-web
Matematica, mente materia. Conferenza di Alfredo Tomasetta. Scuola Universitaria Superiore Ius di Pavia. Introduce Chiara Milani, responsabile scientifico della biblioteca comunale di Como.
Dai tempi antichi, e fino al XVII secolo, occuparsi di matematica ha significato anzitutto avere a che fare con un mondo di entità astratte le cui eventuali applicazioni erano per lo più considerate un fenomeno accidentale riservato alla deprezzata, benché necessaria, utilità pratica. È solo con quel complesso e graduale evento che siamo abituati a chiamare Rivoluzione scientifica, che si comincia a pensare al mondo come a un libro scritto in caratteri matematici: a partire da Galilei e Newton, e per tutti, la filosofia della natura – ossia la fisica – sarà indissolubilmente legata all’idea di matematizzazione del cosmo. Un’idea che, come molte cose che ci appaiono ovvie, ovvia non è affatto, e il fatto stesso di un legame così stretto tra matematica e realtà ha suscitato e suscita una sorta di meravigliata perplessità tra filosofi e scienziati. E oltre a questo, è poi così ovvio che la fisica-matematica dell’universo non lasci di principio nulla fuori di sé – come si tende a presupporre? Che ne è dell’esperienza cosciente, che Galileo aveva programmaticamente escluso dalla sua indagine?


INCONTRO CON ROBERTO BURIONI
Foyer del Teatro Sociale, piazza Verdi 1, ore 18, ingresso libero
roberto-burioni
Roberto Burioni, medico, specialista in immunologia clinica e docente di virologia e microbiologia all’università Vita – Salute San Raffaele di Milano, presenta il libro Il vaccino non è un’opinione dialogando con Gianluigi Spata, presidente dell’Ordine dei medici di Como. Introduce e modera la giornalista Anna Campaniello.


STAGIONE CINEMA DEL TEATRO SAN TEODORO
Via Corbetta 7, Cantù, ore 18

Bimbi piccoli così e ragazze interrotte al San Teodoro


MIGRANTI E PSICHIATRIA
Sala don Bosco dell’oratorio di Rebbio, via Lissi, ore 20.30, ingresso libero
oltre-locandina

Le storie dei migranti spesso portano con sé, assieme alla speranza e al desiderio di ricominciare altrove una vita migliore, sofferenze derivate da sradicamento, privazioni, incomprensioni, discriminazioni subite. Per questo il disagio mentale è da sempre uno dei prodotti del fenomeno migratorio. Il libro di Simone Varisco Migranti e psichiatria, analizza il problema storicamente e evidenzia i caratteri dell’emigrazione italiana in Australia a partire dalla fine del XIX secolo, l’insorgenza di forme diverse di disagio mentale e la risposta che in quel contesto furono messe in atto dalle istituzioni preposte alla cura e all’internamento. Gli interventi di Marzia Marzagalia e Marica Livio, che da sempre seguono professionalmente le sorti e le storie di migranti dai luoghi di accoglienza alle strutture psichiatriche, evidenzieranno come questo problema sociale sia oggi presente tra i migranti, anche molto vicino a noi, documenteranno tipologie e storie del disagio mentale odierno , le risposte che le attuali strutture preposte stanno fornendo e le difficoltà di intervento con soggetti provenienti da altre culture.


GALÀ DELLA LIRICA
Sala Bianca del Teatro Sociale, via Bellini 1, ore 21, ingresso gratuito fino a esaurimento posti (prenotazione obbligatoria allo 0312242358)
gemellaggio-50

Concerto promosso da Amici della musica, Cernobbio in occasione del 50° anniversario della fondazione (1966-2016). Musiche di Verdi, Wagner, Puccini, Giordano, Cilea, Ponchielli e Saint Saëns. Cantano Dario Di Vietri (tenore), Alberto Gazale (baritono), Elena Lo Forte (soprano) e Alessandra Palomba (mezzosoprano) accompagnati al pianoforte da Silvia Bellani. Gli Amici della musica di Cernobbio promuovono trasferte nei maggiori teatri lirici e sale da concerto del mondo e accolgono da sempre artisti di fama internazionale. Sono gemellati dal 2007 con l’associazione musicale Amici del Belcanto – NeuKirchen di Vienna con cui promuovono galà operistici e viaggi culturali.


ALIEN INVASION
Spazio Gloria, via Varesina 72, ore 21, biglietti a 5 sacchi

Ecco Alien, il primo, quello vero!


LE PRIME VISIONI DEL CINEMA ASTRA
Astra, viale Giulio Cesare 3, ore 21, biglietti a 7 sacchi
Agnus dei (Francia / Polonia, 2016, 115 minuti) di Anne Fontaine con Lou de Laâge, Agata Buzek, Agata Kulesza, Vincent Macaigne e Joanna Kulig

Polonia, anno 1945. Mathilde Beaulieu è una giovane dottoressa francese della Croce Rossa. Quando una suora polacca, cerca il suo aiuto, Mathilde la segue nel convento di benedettine, dove scopre che molte di loro, violentate dai soldati russi nel corso di una violenta irruzione, sono rimaste incinte e sono sul punto di partorire. Tenuta al segreto professionale, cui si aggiunge quello imposto dalla madre superiora e dalla situazione, Mathilde fa visita al convento di notte, esponendosi a non pochi rischi, e supera gradualmente la paura e la diffidenza delle monache, arrivando a stabilire con una di loro, Suor Maria, uno scambio profondo.
http://www.cinelandia.it/


I FLUSSI MIGRATORI
Oratorio, via V giornate, Cernobbio, ore 21, ingresso libero
15168918_713503238798825_8368722571506704286_o
I flussi migratori: la legislazione, la tutela, l’ordine pubblico. Incontro promosso dal Centro culturale Coenobium con Roberto Bernasconi (direttore Caritas diocesana di Como) e Vittorio Nessi (magistrato).


FOOD & BOOK: INCONTRO CON EMILIO MAGNI
Pasticceria Ponti, via Mazzini 39, Canzo, ore 21, ingresso libero
image
Emilio Magni presenta il suo nuovo libro El pancott e altre delizie. Storie e ricette perdute della tradizione brianzola e lombarda. Secondo appuntamento del ciclo di incontri Food & book organizzato da Libreria Torriani e Pasticceria Ponti, con Universofood.net.


CARRIE RODRIGUEZ ALL’UNAETRENTACINQUECIRCA
Via Papa Giovanni XXIII 7, Cantù, ore 22, ingresso a 10 sacchi

Carrie Rodriguez è Lola a Cantù


fuori sacco


ZONE DI FRONTIERA
Spazio Lampo, via Livio 6, Chiasso, ore 18.30 e 21.30, ingresso libero
frontiera

La frontiera in immagini e parole. Intervengono Jacek Pulawski (fotografo), che presenta una selezione di immagini dal suo lavoro Dreaming with them, Milano; Sascha Cormano, docente in scienze delle religioni, che propone un’attività di lettura dal titolo Noi e loro. Modera Furio Bednarz. Segue rinfresco con specialità eritree.

Lascia un commento