Domenica 19 febbraio

La settimana InCom
0 1237

MASSIMO TROISI DAY

Buongiorno,
dunque, ci siamo scandalizzati per i nostri politici che ottengono case, polizze e quant’altro a loro insaputa, ma, a quanto pare, siamo solo degli squallidi dilettanti. All’est hanno le killer a loro insaputa: la linea di difesa proposta dalle due ragazze che avrebbero assassinato Kim Jong-nam, il fratellastro del leader nordcoreano Kim Jong-un, le vede carnefici inconsapevoli. Sarebbero state ingaggiate da sedicenti operatori di un programma televisivo in stile Scherzi a parte e avrebbero spruzzato una sostanza sul viso della vittima convinte che fosse solo acqua e che il giochino stesse tutto nel vedere la reazione del malcapitato di turno che, dicono, ignoravano essere cotanto pezzo grosso (esule da Pyongyang da una quindicina d’anni e assolutamente inviso al despotico despota). Naturalmente si fa fatica a credere a costoro, ma è bello sapere che «non sapevo di essere un criminale» sta diventando la frase più diffusa durante gli interrogatori. It’s a sad beautiful world.

Un brano acconcio a Troisi, va, che è meglio:


FILM VALDESE
Chiesa Valdese, via Rusconi 21, ore 12, ingresso libero

Presentazione del film storico muto sui Valdesi Fedeli nei secoli, del 1924, in versione restaurata. Interviene Gabriella Ballesio, responsabile dell’archivio storico della Tavola Valdese a Torre Pellice.
http://chiesavaldesecomo.org/


TUTTI I FILM IN PROGRAMMAZIONE

http://www.laprovinciadicomo.it/cinema/films/


STAGIONE DEL TEATRO SAN TEODORO
Via Corbetta 7, Cantù, ore 17, biglietti a 8 sacchi

Il Quartetto Echos al San Teodoro


ARTE SOLIDALE FESTIVAL
Auditorium, San Fermo della Battaglia, piazza XXVII maggio 1, ore 17, ingresso a offerta libera

Concerto del pianista bolzanino Maximilian Trebo. Musiche di Schubert, Schumann, Brahms e Liszt.
https://www.facebook.com/Arte-Solidale-Festival


INCONTRI DI IN-FORMAZIONE CIVICO – EDUCATIVA
Auditorium della Biblioteca, via Funicolare 16, Brunate, ore 17, ingresso libero
http://4.bp.blogspot.com/-G7g2cF-DmBk/UZm34MhopKI/AAAAAAAAAAQ/o-Pomx7O184/s1600/Baner%2B2x1%2Bmetros%2B%2528Copiar%2529.jpg

Incontro con Alejandro Iañez Ramos e Chiara Ceruti, operatori dell’associazione Sapere Aude Italia di Como, impegnata nella cooperazione internazionale e sviluppo umano a Otuzco in Perù. Parleranno del progetto Runachay Wasi (Casa dello sviluppo della persona in lingua quechua). È un programma educativo e di sostegno alla formazione basato su attività di carattere ludico e sul coinvolgimento diretto degli studenti. È mirato a potenziare le abilità e le competenze degli alunni che frequentano le scuole elementari del paese di Otuzco e che si trovano in condizioni socio – economiche e familiari svantaggiose. Runachay Wasi promuove l’integrazione sociale dei bambini e consente di creare spazi di interazione con i loro genitori. Le attività proposte si adattano alle necessità e alle caratteristiche degli alunni, sono sussidiarie a quelle scolastiche e sono offerte in maniera completamente gratuita.


INCONTRI CON LA MUSICA D’ORGANO
Basilica di San Teodoro, piazza San Teodoro 3, Cantù, ore 21, ingresso libero
http://www.deliriprogressivi.com/uploads/1/5/0/0/15001860/6033548_orig.jpg
Secondo appuntamento del ciclo organizzato dall’associazione Amici dell’Organo di Cantù. Alessandro Bianchi propone un confronto delle scuole nazionali Italiana e Spagnola tra 1500 e 1700, tema musicale valorizzato dalle sonorità dello storico organo Bernasconi.

Lascia un commento