wow music festival 2016, day 2: si alzano le onde!

0 1386

Dopo la piena del lago e i suoi disagi, ecco la piena del secondo giorno di wow music festival e i suoi pregi. Il day 2 prevede band succulente quali I’m not a Blonde, Go Dugong, Cosmo e, l’headliner della serata, Iosonouncane.

Ecco a voi il programma di venerdì 24 giugno:
dalle 11 all’1 saranno attivi i ristoranti a tre ruote di Italia on The Road che proporanno una grande varietà di cibo per soddisfare anche i palati più sofisticati, con vasta scelta tra cucina tipica dalle più svariate località italiane e del mondo. Per mandar giù il boccone invece, fa il suo esordio a wow music festival il Birringiro, il pub itinerante su quattro ruote del Birrivico con ben dodici birre artigianali alla spina italiane ed estere.
dalle 18 alle 20 presentazione del libro Per i ladri e le puttane sono Gesù bambino – vita e opere di Lucio Dalla a cura di Luca Beatrice con interventi musicali del buon Paolo Ghirimoldi, voce de Il Rebus e la moderazione di Maurizio Pratelli. Questo evento è organizzato con Parolario.
dalle 21 inizierà la musica dal vivo!

Ecco gli artisti che si esibiranno questa sera:

I’m not a Blonde: il duo electro – punk formato da Chiara Castello e Camilla Matley aprirà le danze della seconda serata del festival. Ve ne invaghirete sicuramente.

Go Dugong: Giulio Fonseca e il suo progetto elettronico sono il compromesso adatto tra musica e location. Preparatevi a esserne ammaliati.

Cosmo: con il suo mix di Electro-Pop, la serata proseguirà col progetto di Marco Bianchi dei Drink to Me che vede l’unione di sonorità elettroniche a testi assolutamente cantautorali in un contesto a noi assolutamente nuovo.

Iosonouncane: dalla Sardegna all’Emilia Romagna, fino ad arrivare sulle sponde del nostro lago, l’headliner della serata sarà Jacopo Incari, che sotto pseudonimo, è diventato uno dei nomi più popolari nella scena indie del nostro paese.

Buona serata e buona musica!

Lascia un commento