Vino, poesia e nuvole a Milano

vino-poesia-e-nuvole-e-milano
0 231

Un nome evocativo e magico, per un luogo che non può fare a meno di stupire. Perché questo è il luogo in cui il tempo si ferma, si fanno espe- rienze sensoriali assolutamente uniche e indimenticabili, si possono condividere stupori e bellezze. Questo luogo è il Nuvole in Cantina, in via Canaletto 11 (Città Studi) a Milano, dove si incontrano fumetto e vino, genuinità e arte, come accadrà venerdì 13 ottobre, in occasione dell’evento dal titolo Degustazione poetica, poesie tra calici e nuvole. Dalle 19.30, infatti, si potranno gustare tre calici di vino, le cui storie, profumi e sapori saranno raccontati da Lorenzo Ninni, e ogni aroma sarà ispirato da tre poesie, lette e recitate dagli stessi autori.

Nuvole in Cantina

Nuvole in Cantina

Nicoletta Grillo

Manuela D’Alessandro, comasca doc ma residente a Milano, proporrà alcuni Haiku tratti dal suo primo libro Milanesahaik. Cronista giudiziaria per l’agenzia di stampa Agi e creatrice del blog Giusti- ziami, la D’Alessandro ha scritto numerose poesie e favole, apparse in diverse antologie, ed è coautrice, insieme a Gianni Barbacetto e Luca Ferrara, della graphic novel Ruby – Sesso e potere ad Arcore. Jacopo Ninni, il secondo ospite della serata, è autore di diversi racconti pubblicati per la casa editrice Perrone e su riviste come Toilet e Prospektiva, nonché di numerose poesie, tra cui una lirica dedicata a Vincenzo Impastato. La terza protagonista sarà Nicoletta Grillo, docente di etica e poetessa comasca, vincitrice, nel 2015, del premio di Lette- ratura Città di Como come migliore opera prima. La Grillo, che è stata ospite dell’edizione di Parolario di quest’anno con il suo ultimo libro, La pioggia che cade ieri, edito da La Vita Felice, attualmente insegna nelle scuole tedesche, occupandosi in particolare di filosofia per bambini.

Lascia un commento