Side Festival al Museo Giovio tra micro e MACRO

0 1454

Il 7 e l’8 ottobre il Museo Archeologico Paolo Giovio prenderà vita con il Side Festival, iniziativa culturale in continua espansione a cura del team di Allineamenti, supportata da musaico e Fondazione Cariplo.
Nella prima edizione gli organizzatori hanno gettato le basi per un solido network artistico sul territorio, guadagnandosi numerosi sostenitori, entusiasti di vedere dei giovani all’opera per valorizzare uno spazio splendido ma in genere poco interattivo.


Facendo leva sulle connessioni già stabilite, gli allineati tornano ora alla carica per dare a numerosi altri ragazzi una chance di far sentire la propria voce con workshop, installazioni, conferenze, esposizioni delle proprie opere e ambientazioni musicali.


Filo conduttore delle due giornate è stavolta l’opposizione micro – MACRO, considerata sotto punti di vista innovativi e in una gran varietà di forme, mentre rimane sotteso l’incontro – scontro fra un bacino d’artisti perlopiù giovane e l’ambientazione in cui proporranno i loro lavori, per l’appunto un museo d’antichità.
Gli immobili resti nelle teche diventeranno testimoni di contaminazioni sociali ed estetiche, mentre l’edificio stesso andrà incontro a una riconfigurazione strutturale.


Se anche voi pensate che non può esistere progresso senza contrasto, questo è l’evento che fa per voi. Se volete un’anteprima di quel che succederà questo weekend, date un’occhiata al programma completo:

Programma-ufficiale-side

Per seguire gli aggiornamenti sui preparativi e per approfondire la conoscenza di chi porterà la sua pArte, controllate la pagina Facebook  o il profilo instagram @sidefestival. Per info d’altra natura non esitate a rivolgervi a sidefest@gmail.com.
Lasciatevi avvolgere dalla magia di Side.

Lascia un commento