Maxischermo che vince… non si cambia! Tutti al Tempio per Germania – Italia

0 2011

Indimenticabile partita, Italia – Spagna, vissuta ai giardini a lago, tra Tempio Voltiano e Monumento ai caduti, una grande festa collettiva e non solo per la vittoria azzurra, un 2 a 0 che ha aperto ai ragazzi di Conte le porte per accedere ai quarti di finale degli Europei. E pensare che è nato tutto (quasi) per caso. No, non gli Europei, ma il maxischermo. Posizionato per i tre giorni di Wow Music Festival è rimasto al suo posto per altre 48 ore in più per permettere a tutti di guardare il match in compagnia, in un’atmosfera quasi da stadio a… pochi metri dallo stadio (il Sinigaglia, si intende).

E dopo? Non si poteva non ripetere l’esperienza per la prossima tappa: sabato 2 luglio alle 21, sul prato di Bordeaux, l’Italia incontra la temutissima Germania e anche quello sarà un momento da vivere assieme grazie a  e, naturalmente, all’organizzazione di Wow con il preziosissimo sostegno di Bennet: il maxischermo da 5×3 tornerà a occupare il suo posto. Lunedì si sono contati 1.500 tifosi della Nazionale. Sabato non bisogna essere da meno.

E oltre alla partita c’è di più: in contemporanea ci sarà la grande manifestazione Como Always Hop dedicata alle migliori birre artigianali nella piazza della locomotiva dei giardini a lago. Il bar Pura Vida organizzerà un dopo – partita con dj set.

Lascia un commento