Le ricette di Sara: orecchiette gratinate con cavolo romanesco

0 384

Pasta e broccoli, in tutte le declinazioni possibili, è un classico piatto “povero” della nostra cucina nel periodo invernale e ha anche il vantaggio di apportare non troppe calorie, in quanto ci si “riempie” con la grande quantità di verdure in esso contenuto. Io vi propongo una versione un po’ più sfiziosa, perché gratinata in forno e arricchita con i semi oleosi (che tra l’altro sono ricchi di proprietà salutari) e le briciole di pane e può andare bene anche per il pranzo della domenica. Ai fornelli!!

Per 6/8 persone procuriamoci quindi:
500 gr di orecchiette
500 gr di cavolo romanesco (o broccoli)
1 cipolla
Peperoncino q.b.
Semi oleosi misti (una manciata)
50 gr di pane secco
Salvia 2/4 foglie
Olio EVO

Tagliate la cipolla ad anelli e soffriggetela insieme alla salvia e al peperoncino.

Aggiungete il cavolo romanesco tagliato a pezzetti, salate e continuate la cottura per circa 10/15 minuti aggiungendo acqua calda per non farlo bruciare


Nel frattempo cuocete in acqua salata le orecchiette un paio di minuti in meno del tempo indicato e tritate grossolanamente i semi oleosi e il pane, mescolandoli.
Dopo aver scolato le orecchiette mettete tutti gli ingredienti in una pirofila, condendo con olio d’oliva e gratinate in forno a 200° per circa 10 minuti, o finché non si formi una crosticina dorata.


Servite subito ed eventualmente condite con un filo d’olio a crudo e un una spolverata di pepe: bon appetit!

Come sempre, per questa e altre ricette vi aspetto sul mio blog!

Lascia un commento