Il dinosauro Cisco per Occupy Gloria

cisco-e-i-suoi-dinosauri-per-occupy-gloria
0 1660

Proseguono le iniziative Occupy Gloria a sostegno dello Spazio Gloria e del Circolo Arci Xandadù in via Varesina 72 a Como, con una serie di artisti, personaggi e amici, anche di fama nazionale, che non hanno voluto far mancare un supporto, una testimonianza di affetto e stima per questo importante centro di aggregazione e cultura cittadino che sta attraversando un momento difficile e lotta più che mai per la sua sopravvivenza. Il prossimo 4 novembre sarà Cisco (indimenticabile ex voce e trascinatore dei Modena City Ramblers) a calcare il palco dello Spazio per sostenere la causa della struttura e dell’associazione che la gestisce, presentando i suoi ultimi lavori sul fronte musicale e letterario. C’è posta per Cisco. Dai Modena City Ramblers a I dinosauri – Conversazione spettacolo con Stefano Cisco Bellotti è il titolo dell’evento a ingresso gratuito, con offerta libera all’uscita a favore del Gloria, che avrà inizio alle 21. L’artista emiliano duetterà con Filippo Andreani e dialogherà con il pubblico e con il giornalista e critico musicale Alessio Brunialti, in un inedito talk music show che lascia presagire originali e imprevedibili sviluppi. A seguire un dj set di Sench dei Potage

manifesto-i-dinosauri-70x100I dinosauri è il titolo del disco pubblicato a ottobre insieme a Alberto Cottica e Giovanni Rubbiani, lavoro grazie al quale i tre ex Modena City Ramblers tornano per un nuovo progetto condiviso dopo ben 17 anni. Era il 1999, infatti, quando, con la storica band, registrarono Fuori campo. L’album mette in fila dieci brani inediti, composti nei primi mesi del 2016. È un disco folk, scarno ed essenziale: voce, bodhrán, chitarra acustica, fisarmonica, a cui si aggiungono la pipe e il bouzouki di Massimo Giuntini (anche lui ex Modena City Ramblers) e le percussioni di Arcangelo Kaba Cavazzuti, produttore artistico del lavoro dsitribuito nei negozi da Edel. Il progetto è stato finanziato con una fortunata campagna di crowdfunding. In novembre sono previsti alcuni showcase di presentazione. Il tour, in fase di definizione, si svolgerà tra febbraio e marzo 2017 in locali e teatri. «È, fin dal titolo, una dichiarazione d’intenti – ha spiegato Cisco – un disco antico, figlio di un’altra epoca, lontano dal suono delle radio o dei talent. Racconta le storie di una generazione cresciuta in un Mesozoico in cui si telefonava con i gettoni, si girava senza navigatori satellitari e si parlava senza chattare. Manifestazioni, politica, viaggi, amori, illusioni e delusioni, figli, barbe grigie: I dinosauri è un modo per ripercorrere il filo della memoria, tirare le somme di quello che è stato e di quello che avrebbe potuto essere. È un disco di crescita, individuale e collettiva».

Lascia un commento