Aspettando Parolario con Qiu Xiaolong

aspettando-parolario-con-qiu-xiaolong
0 734

Scrittore, traduttore, originario di Shanghai, ma trapiantato negli usa dalla fine degli anni Ottanta – insegna letteratura cinese alla Washington University di Saint Louis – Qiu Xiaolong è uno degli autori cinesi più letti nel mondo, grazie ai nove romanzi dedicati all’ispettore Chen Cao, tradotti in venti paesi. Il primo della serie, La misteriosa morte della compagna Guan, ha vinto il prestigioso Anthony Award per la miglior opera prima. Il personaggio gli ha ispirato perfino alcune poesie. Ha scritto anche il dittico Il vicolo della polvere rossa e Nuove storie dal Vicolo della polvere rossa.

Xialong Principe Rosso

In questo appuntamento di Aspettando Parolario, che anticipa la manifestazione che si terrà dal 16 al 25 giugno a Como, lo scrittore dialogherà con la sinologa Emma Lupano per presentare Il principe rosso (Marsilio, 2016), una nuova puntata delle avventure di Chen Cao. Traduzione a cura di Emanuela Gini. L’incontro, che si svolgerà nella sede dell’Accademia di belle arti Aldo Galli – Ied in via Petrarca 9, sarà introdotto dal presidente Salvatore Amura. Ingresso libero.

«L’appuntamento – ricorda Parolario – è anche una nuova occasione per sottoscrivere la card Amici di Parolario 2016, un modo per contribuire a tenere in vita non solo la manifestazione estiva Parolario, ma anche tutte le iniziative che l’Associazione Parolario programma nel corso dell’anno e che offre ai suoi possessori la possibilità di usufruire di molte e interessanti convenzioni. L’elenco delle convenzioni e dei punti nei quali è possibile acquistare la card si trova sul sito www.parolario.it.

Lascia un commento