Un re allo sbando per il Cinema di qualità

un-re-allo-sbando-per-il-cinema-di-qualita
0 627

La rassegna Cinema di qualità propone Un re allo sbando, coproduzione belga, olandese e bulgara, diretta da Peter Brosens e Jessica Woodworth, presentata alla 73ª edizione della Mostra del cinema Venezia, nella sezione Orizzonti. Sarà sullo schermo di Cinelandia Como lunedì 8 maggio, del Lux di Cantù martedì 9 e mercoledì 10 maggio.

Un re allo sbando (Belgio / Paesi Bassi / Bulgaria, 2016, 94 minuti) di Peter Brosens e Jessica Woodworth con Peter Van den Begin, Bruno Georis, Lucie Debay, Titus De Voogdt e Pieter van der Houwen
Il Re Nicola III è una persona sola, che ha la netta sensazione di vivere una vita non sua. Insieme ad un regista inglese, Duncan Lloyd, incaricato dal Palazzo di ravvivare l’ingrigita immagine della monarchia, parte per una visita di Stato a Istanbul. Proprio mentre si trova in Turchia arriva la notizia che la Vallonia, la metà meridionale del Belgio, si è dichiarata indipendente. Il Re non si perde d’animo e decide di tornare di tornare rapidamente in patria per salvare il suo regno. Proprio mentre si sta organizzando il rientro, si scatena una tempesta solare che mette fuori uso le comunicazioni e il traffico aereo. I telefoni non funzionano più, gli aerei restano a terra. A peggiorare le cose, la sicurezza turca respinge seccamente la proposta del Re di tornare via terra. Ma il Re non demorde e inizia un viaggio avventuroso attraverso l’est Europa. Biglietti a 5 euro.

Lascia un commento