Sing street per il Cinema di qualità

sing-street-per-essai-alluci-cinemas
0 1149

La rassegna Cinema di qualità propone Sing street di John Carney, regista irlandese già autore dell’apprezzatissimo Once. Siamo sempre a Dublino, ma negli anni Ottanta. Per sottrarsi al bullismo, un ragazzino decide di mettere in piedi una band, con l’obiettivo secondario di conquistare la ragazza del suo cuore. In programma lunedì 13 marzo al Cinelandia Como, martedì 14 e mercoledì 15 marzo al Lux di Cantù alle 21.15, biglietti a 2 euro.

Sing street (Irlanda, 2016, 106 minuti) di John Carney con Lucy Boynton, Maria Doyle Kennedy, Aidan Gillen, Jack Reynor e Kelly Thornton
Conor vive nella Dublino di metà anni Ottanta, ha 16 anni e un talento nella scrittura di canzoni. L’incontro con l’aspirante modella Raphina, di cui s’innamora perdutamente, lo spinge a fondare una pop band per attirare la ragazza come attrice di videoclip. Nel frattempo il matrimonio dei genitori va in frantumi: saranno la musica, l’amore e l’inossidabile rapporto col fratello maggiore a dare al ragazzo un coraggio che non credeva possibile.

Lascia un commento