Sieranevada chiude il Prologo al Cineforum

sieranevada-chiude-il-prologo-al-cineforum
0 316

Ultimo appuntamento con il Prologo al Cineforum all’Astra: martedì 26 e mercoledì 27 settembre alle 15.30 e alle 21 è sullo schermo Sieranevada del regista rumeno Cristi Puiu, candidato alla Palma d’oro all’ultimo Festival di Cannes. È il ritratto di una famiglia che si riunisce per un funerale pochi giorni dopo l’attentato alla redazione di Charlie Hébdo e venticinque anni dopo la deposizione di Ceausescu: quando i conflitti tra le persone rispecchiano quelli in cui si agita un’intera nazione. La prossima settimana inizierà la 64ª edizione del Cineforum: è sempre possibile sottoscrivere la tessera a 100 euro per 22 film (80 euro per chi presenta un nuovo nominativo, 65 euro per i giovani dai 18 ai 28 anni). Questa garantisce anche uno sconto del 25% per il festival Il cinema italiano e dà accesso a una videoteca con più di mille titoli.

Sieranevada (Francia / Romania / Bosnia-Herzegovina / 2016, 173 minuti) di Cristi Puiu con Mimi Branescu, Judith State, Bogdan Dumitrache, Dana Dogaru e Sorin Medeleni
Da qualche parte a Bucarest, tre giorni dopo l’attentato contro Charlie Hebdo e quaranta dopo la morte del padre, un medico sulla quarantina di nome Lary, si prepara a trascorrere la sua domenica con la famiglia al completo, in occasione della prima delle tre commemorazioni del defunto volute dalla tradizione rumena. Il rituale, non si svolge come previsto. Il dibattito è vivace e le opinioni divergenti. Costretto ad ascoltare le sue paure e il suo passato e a riconsiderare il posto che occupa all’interno della famiglia, Lary sarà condotto a confessare la sua parte di verità.

Ingresso a 6 euro.

Lascia un commento