Mortensen fantastico Captain Fantastic 35mm sotto il cielo

0 2713

Sicuramente, il miglior film di questa stagione cinematografica: da Oscar. Uno straordinario Viggo Mortesen è Ben, un libero pensatore e padre di sei figli che cresce tra i boschi dello stato di Washington, lontano dalla società moderna. È un evento tragico, il suicidio della madre malata dei ragazzi, a costringere la famigliola ad abbandonare il suo piccolo incontaminato paradiso per intraprendere un lungo viaggio in torpedone finalizzato a dare l’ultimo saluto alla cara estinta. Papà Ben non è immune da difetti ma ha un grande pregio: non dice bugie. Così arriva sino a essere brutale con i propri figli purché non si facciano false idee del mondo. Lui e i ragazzi fanno la loro irruzione alla messa funebre per la donna morta, protestando perché questa era buddista e non avrebbe voluto un tradizionale funerale cristiano. Alla fine, dovranno ricorrere a un incredibile blitz notturno nel cimitero dov’è sepolta la madre per far rispettare la volontà della scomparsa prima di continuare con coerenza la loro vita. Mortesen, al funerale vestito di un vistoso completo rosso, e i suoi ragazzi sono straordinari.

Captain Fantastic (Usa, 2016, 120 minuti) di Matt Ross con Viggo Mortensen, George MacKay, Samantha Isler, Annalise Basso e Nicholas Hamilton

In programma il 16 e 17 agosto alle 21.30 in piazza Martinelli per la rassegna 35mm sotto il cielo del circolo Arci Xanadù. Biglietti a 7 euro, ridotti a 6 euro per i tesserati Arci e a 5 euro per under 18 e over 65.

Lascia un commento