Manchester by the sea per Essai da Oscar

manchester-by-the-sea-per-essai-da-oscar
0 472

Una performance misurata, tesissima, al limite della sofferenza psichica quella offerta da Casey Affleck, premiato dalla Academy come migliore attore protagonista per questo Manchester by the sea, riproposto lunedì 13 marzo alle 18.15 e alle 21 dall’Uci Cinemas di Montano Lucino nell’ambito della rassegna Essai da Oscar. E non è stato l’unico riconoscimento per questo attore né per il film. Il regista, Kenneth Lonergan, ha vinto l’Oscar anche per la miglior sceneggiatura. Affleck è stato premiato con venti statuette in tutto, dai prestigiosi Bafta, ai meno noti Gotham Award. Si tratta, sicuramente, del ruolo della sua vita.

Manchester by the sea (Usa, 2016, 135 minuti) di Kenneth Lonergan con Casey Affleck, Michelle Williams, Kyle Chandler, Lucas Hedges e Gretchen Mol
Lee Chandler conduce una vita solitaria in un seminterrato di Boston, tormentato dal suo tragico passato. Quando suo fratello Joe muore, è costretto a tornare nella cittadina d’origine, sulla costa, e scopre di essere stato nominato tutore del nipote Patrick, il figlio adolescente di Joe. Mentre cerca di capire cosa fare con lui, e si occupa delle pratiche per la sepoltura, rientra in contatto con l’ex moglie Randy e con la vecchia comunità da cui era fuggito. Allontanare il ricordo della tragedia diventa sempre più difficile. Biglietti a 5 euro.

Lascia un commento