Incontro con Zanussi, il regista del Papa

incontro-con-zanussi-il-regista-del-papa
0 754

In Italia è diventato celebre grazie a Da un Paese lontano, biopic di Karol Wojtyła, ma la carriera di Krzysztof Zanussi allinea decine di film. Corpo estraneo, il più recente, verrà presentato al Cinema Astra di Como lunedì 21 novembre alla persenza del regista polacco che verrà intervistato da Paolo Lipari dopo la proiezione.

Corpo estraneo (Polonia / Italia / Russia, 2014, 117 minuti) di Krzysztof Zanussi con Riccardo Leonelli, Agnieszka Grochowska, Agata Buzek e Weronika Rosati
Angelo, un giovane e affascinante italiano, si reca a Varsavia per seguire la donna che ama, Kasia, intenzionata invece a farsi suora. Qui, inizia a lavorare presso un’azienda di energia elettrica guidata da Krys, una donna emancipata e ambiziosa, su cui ricadono però le conseguenze di un’indagine giornalistica che smaschera gli orrori commessi dalla madre adottiva, un ex alto funzionario che durante il periodo comunista ha commesso atrocità contro i nemici del regime. Il rapporto tra Angelo e Krys comincia a deteriorarsi quando lui rifiuta le avance della donna, decidendo anche di aiutare il giovane polacco Adam, alla ricerca di soldi per le spese del padre malato. La situazione crolla dopo che, partito per un viaggio di lavoro in Russia con Kris e la collega Mira, Angelo viene arrestato per essere stato colto in un tentativo di corruzione dei partner russi, di cui in realtà è all’oscuro. Aiutato ad uscire di prigione dallo zio cardinale e dal padre di Kasia, Angelo tenta disperatamente di impedire alla ragazza di prendere i voti. Biglietti a 6 euro (ingresso libero con la tessera del Cineforum).

Lascia un commento