I predatori della sdraio perduta: c’è Indiana Jones a Villa Geno

i-predatori-della-sdraio-perduta-indiana-jones-a-villa-geno
0 459

Non c’è film più indicato per la rassegna Sdrive – in de I predatori dell’arca perduta, capolavoro di Steven Spielberg (regista) e George Lucas (produttore) con Harrison Ford (protagonista) che aggiungeva un terzo personggio iconico a Han Solo e Rick Deckard: l’archeologo Indiana Jones. Lunedì 24 luglio alle 21.30 sulle sdraio allestite nel giardino dell’Open Lido di Villa Geno, tutto il piacere di un’avventura che, negli anni Ottanta, guardava ai serial degli anni Cinquanta. Riuscirà il dr. Jones a impedire ai nazisti cattivi di impadronirsi dell’Arca dell’Alleanza descritta dalla Bibbia? Ovviamente sì, lo sappiamo già tutti, ma rivedere questo cult movie in questa situazione non ha prezzo (o, meglio, ce l’ha, ma contenuto: 7 euro).

I predatori dell’arca perduta (Usa, 1981, 115 minuti) di Steven Spielberg con Harrison Ford, Karen Allen, John Rhys-Davies, Alfred Molina e Paul Freeman
Perù, 1936. Il professore di archeologia Henry Indiana Jones Junior è sulle tracce di un antico idolo conservato in un tempio immerso nella giungla. Superati i molti ostacoli, riece a impossessarsene per vederselo rubato poco dopo. Tornato all’Università di Princeton, Indiana Jones e il collega ed amico Marcus Brody ricevono la visita di due agenti governativi che spiegano loro che i nazisti sono ad un passo dal recuperare la leggendaria Arca dell’ Alleanza, contenente frammenti delle tavole di Mosè…

Lascia un commento