E.T. sulle sdraio in riva al lago

e-t-sulle-sdraio-in-riva-al-lago
0 1166

Secondo appuntamento con Sdrive In – la rassegna di film cult proiettati all’Open di Villa Geno, dove gli spettatori possono godersi la visione dalle sdraio. Un altro classico intramontabile, annullato per il maltempo, si recupera lunedì 21 agosti alle 21.30: si tratta di E.T., pellicola che ha fatto commuovere intere generazioni e che ha dato vita a innumerevoli citazioni nei decenni a seguire – non ultimi i riferimenti comparsi nella serie Netflix Stranger things. Nonostante siano passati trentacinque anni dall’uscita del film di Steven Spielberg, non c’è dubbio che la serata vedrà una grande partecipazione di pubblico – come avviene da qualche anno a questa parte. In molti sapranno riconoscere a memoria alcune scene, tanti altri probabilmente anticiperanno le battute ormai familiari, tutti saranno presi dall’atmosfera che la collocazione regala e dalle immagini di un film che resta tra i più belli di sempre: «E.T. telefono casa» farà tornare tutti un po’ bambini.

E.T. – L’extra-terrestre (Usa, 1982, 115 minuti) di Steven Spielberg con Henry Thomas, Drew Barrymore, Robert MacNaughton, Peter Coyote e Dee Wallace Stone
Un alieno dal corpo basso e tozzo, dagli enormi piedi e dalla testa schiacciata viene lasciato sulla Terra dai suoi compagni di esplorazioni. Vagando per un bosco giunge a una casa abitata da una donna con i suoi 3 figli: Michael, Elliott e Gertie. Elliott ne scoprirà la presenza e lo nasconderà in casa. Quando i fratelli ne verranno a loro volta a conoscenza si coalizzeranno per difenderlo dagli adulti che lo cercano. Ben presto però l’extraterrestre avrà bisogno di cure mediche.

Lascia un commento