Blade runner per Sdrive-in

blade-runner-per-sdrive-in
0 433

È stata una delle idee cinematografiche più belle e originali dello scorso anno: una serie di lungometraggi entrati nell’immaginario collettivo non (solo) per l’importanza nella storia della settima arte, per la grandezza dei suoi realizzatori e neppure per i buoni incassi al botteghino. La caratteristica principale è un’altra: i cult movie sono sono quelli che si guardano e si riguardano all’infinito, organizzando proiezioni collettive, imparandone a memoria le battute, arrivando a rirecitare, tra amici, intere scene.

Negli Usa hanno i drive-in, dove si guardano i film stando in macchina. Il circolo Arci Xanadù si è inventato lo… Sdrive-in: un cult movie al lunedì sera all’Open Lido di Villa Geno da gustare… sulle sdraio.


Blade runner (Usa, 1982, 118 minuti) di Ridley Scott con Harrison Ford, Rutger Hauer, Sean Young e Daryl Hannah

In una Los Angeles piovosa e sovrappopolata, il poliziotto Deckard viene richiamato in servizio. La sua specialità è l’eliminazione di esemplari insubordinati di replicanti, androidi destinati al lavoro nelle colonie spaziali. Quattro di loro, Roy Batty, Leon, Zora e Pris, hanno raggiunto la Terra per tentare di infiltrarsi nelle industrie che li fabbricano. I replicanti sono identici agli esseri umani, tranne che per la durata limitata della loro esistenza e per l’apparente incapacità di provare sentimenti. In un futuro high-tech avvelenato dal degrado sociale, Deckard dà la caccia ai replicanti in fuga e viene attratto da una donna misteriosa i cui segreti potrebbero metterne a repentaglio l’anima.


Biglietti a 7 euro ridotti a 6 euro per i tesserati Arci. La proiezione di 1997: fuga da New York, annullata per pioggia, verrà recuperata lunedì 22 agosto.

Lascia un commento