2016: Fuga da New York… sulle sdraio

fuga-da-new-york-sulla-sdraio
0 1119

È stata una delle idee cinematografiche più belle e originali dello scorso anno: una serie di lungometraggi entrati nell’immaginario collettivo non (solo) per l’importanza nella storia della settima arte, per la grandezza dei suoi realizzatori e neppure per i buoni incassi al botteghino. La caratteristica principale è un’altra: i cult movie sono sono quelli che si guardano e si riguardano all’infinito, organizzando proiezioni collettive, imparandone a memoria le battute, arrivando a rirecitare, tra amici, intere scene.

Negli Usa hanno i drive-in, dove si guardano i film stando in macchina. Il circolo Arci Xanadù si è inventato lo… Sdrive-in: un cult movie al lunedì sera all’Open Lido di Villa Geno da gustare… sulle sdraio. L’esordio, con il classico immortale The Blues Brothers, ha richiamato un pubblico numerosissimo. Il buon Jena Plissken non sarà da meno.

1997: Fuga da New York (Usa, 1981, 99 minuti) di John Carpenter con Kurt Russell, Lee Van Cleef, Donald Pleasence, Isaac Hayes e Ernest Borgnine

New York 1997. Da nove anni un muro invalicabile isola dal resto del mondo Manhattan, terra di nessuno, abbandonata all’anarchia e alla violenza, nella quale vengono confinati a vita i più pericolosi criminali. Vittima di un dirottamento aereo per opera del Fronte di Liberazione d’America, il presidente degli Stati Uniti precipita all’interno della colonia penale e cade ostaggio degli uomini del Duca. Per salvare il presidente, il governo decide di tentare un blitz: infiltrare Jena Plissken, ex eroe di guerra condannato per rapina, promettendogli la libertà se entro 24 ore lo riporterà sano e salvo insieme ad un nastro magnetico contentente importanti segreti di stato. Bob Hauck, responsabile della sicurezza, è comandato di assistere la missione di Jena al quale, per garantirsene la fedeltà, vengono iniettate due minuscole capsule esplosive che lo uccideranno allo scadere di 24 ore. Planato con un aliante nella zona proibita, Plissken inizia la ricerca e con l’aiuto di Cabbie il tassista e di Maggie, una ragazza di una banda rivale a quella del Duca, riesce a portare avanti la sua missione. Biglietti a 7 euro.

Lascia un commento