Ciakkare: bando e regolamento

E’ il momento di Ciakkare. Si possono utilizzare telefonini, tablet, videocamere e fotocamere. L’importante è avere un’idea originale per sviluppare uno dei due temi proposti dalla nona edizione del concorso dedicato ai giovani videomaker tra i 14 e i 28 anni (che concorrono in due sezioni diverse: “junior” gli studenti delle scuole secondarie di secondo grado e dei centri di formazione professionale; “senior” tutti gli altri).

Il primo tema è “Energeticamente”, un omaggio all’inventore della pila Alessandro Volta, nel 190° della morte, ma anche un invito a dare un’intepretazione personale dell’energia, quella che ci manda avanti nella vita quotidiana, decisiva tanto nell’innovazione tecnologica quanto nello sport.

Il secondo tema è L’Europa”: al centro del dibattito politico economico, il Vecchio Continente è un eccezionale caleidoscopio di storie e luoghi da scoprire e raccontare, a partire da quelli dove viviamo.

Il concorso Ciakkare è promosso da Bibazz, dal quotidiano “La Provincia” e da Slogan, con tanti sostenitori. In palio voli nelle capitali europee per i premi del pubblico e stage al Lake Como Film Festival e ingressi gratuiti a Uci Cinemas per quelli della critica. Premi speciali sono messi in palio da “La Provincia” (video più giornalistico), Asf (miglior video girato sui bus) e associazione studentesca Bagai De Comm (miglior video universitario).

I video si potranno caricare su Bibazz dal 1° febbraio al 14 aprile. Qui a fianco potete scaricare il regolamento completo. Dal 17 aprile al 15 maggio tutti potranno votare i video online. Infine, venerdì 26 maggio alle 9.30 si terrà la cerimonia di premiazione, come da tradizione a Uci Cinemas di Montano Lucino avverrà la premiazione, dove tutti i video vincitori saranno proiettati sul grande schermo.

Per informazioni scrivere a p.berra@laprovincia.it.

Ciakkare Banner